come lavarsi le mani
Know-how e consigli

Sei sicuro di lavarti bene le mani?

La tecnica per lavarsi le mani può sembrare una cosa ovvia ma allora è proprio il caso di parlare di tecnica? La risposta è sì. Scopri come pulire davvero bene le mani.

Perché lavarsi le mani?

Quando abbiamo le mani visibilmente sporche o unte ce le laviamo con acqua pulita e sapone. Ma al di là dello sporco visibile, lavarsi le mani con acqua e sapone è un gesto essenziale per evitare i microbi. Ecco perché è importante lavarsi le mani con regolarità.

Quando è bene lavarsi le mani? Prima e dopo essere andati in bagno, prima e dopo aver toccato del cibo, dopo aver toccato maniglie, corrimano o essere stati in luoghi pubblici e/o affollati. Anche in ambiente lavorativo, dove siete a contatto con molte persone, stringete le mani a colleghi e fornitori, usate i bagni, toccate le maniglie di porte, armadi e cassetti, è importante lavarsi le mani il più regolarmente possibile. Tutti questi comportamenti infatti aumentano il rischio di contrarre microbi e, visto che l’igiene non può essere improvvisata, ecco alcuni consigli per lavarsi le mani in modo corretto ed efficace.

Qual è il metodo giusto per lavarsi le mani?

Ecco i pochi e semplici passaggi per lavarsi le mani in modo efficace:

Innanzitutto bagnati bene le mani con acqua calda per consentire al sapone di agire meglio e poi segui i semplici passaggi riportati qui sotto:

Istruzioni per lavarsi le mani
  1. Prendi il sapone ed esegui le azioni che seguono per 20-30 secondi ognuna (il tempo di cantare “Tanti auguri a te” un paio di volte senza correre!)
  2. Insapona i palmi delle mani
  3. Insapona il dorso delle mani
  4. Insapona bene tra le dita
  5. Insapona i pollici
  6. Insapona anche i polpastrelli e le unghie
  7. E non dimenticare di sfregare anche i polsi
  8. A questo punto inizia a sciacquare le mani, partendo dalla punta delle dita e alzandole per sciacquare fino ai polsi. Esegui questa operazione lentamente, in modo da sciacquare tutto il sapone in una volta sola, senza andare avanti e indietro sotto al getto dell’acqua
  9. Utilizza un asciugamano usa e getta per asciugarti le mani

Ricordati di non toccare più il rubinetto con le mani appena lavate ma utilizza l’asciugamano con cui ti sei asciugato per chiuderlo e poi buttalo nell’immondizia.